Busitalia Veneto, al via l’Academy per futuri autisti

Iscrizioni aperte fino al 9 settembre 2022 per la scuola specialistica finanziata dall'Azienda

Bus&Bici Rovigo

Scopri il nuovo servizio su prenotazione per spostarsi sul territorio del Delta del Po insieme alla propria bicicletta

Perugia Airlink

Scopri il servizio che collega le città di Perugia e Assisi all'aeroporto Internazionale dell'Umbria

Scopri il nuovo servizio di PRENOTAZIONE NOTTURNA Quibus Campania

Scopri la nuova funzionalità dell'app pensata per i tuoi viaggi nell'area urbana di Salerno

Primo piano

BUSITALIA
Orvieto Carta Unica
BUSITALIA
Promozione Cascata delle Marmore
BUSITALIA
Regole di viaggio
VARIAZIONI DEI SERVIZI
Comunicati
3 agosto 2022
Busitalia Veneto, al via l’Academy per futuri autisti

Iscrizioni aperte fino al 9 settembre 2022 per la scuola specialistica finanziata dall'Azienda

1 agosto 2022
Gruppo FS, Busitalia Veneto: da lunedì 1° agosto nuovo punto vendita e assistenza in stazione a Padova

Un nuovo infopoint Busitalia Veneto (Gruppo FS Italiane) nell’ala ovest della stazione ferroviaria di Padova.

18 luglio 2022
Arriva il servizio a chiamata di QUIBUS CAMPANIA, l'app per viaggiare sui servizi di Busitalia Campania

Pensato per facilitare gli spostamenti in orario 22.00-06.30 (lun-ven) e 22.00-5.00 (sab), disponibile da oggi su Google Play e Apple Store

PROGRAMMA IL TUO VIAGGIO
Cittadella: la fortezza di Padova
SOSTENIBILITA'

Solo la ricerca di un equilibrio tra aspetti economici, sociali e ambientali può portare a uno sviluppo solido e duraturo dell’azienda e del Paese.

POLITICA DI SOSTENIBILITA'

Grazie all'esperienza maturata in Italia e all’estero, Busitalia giudica cruciale il ruolo del trasporto pubblico nella transizione verso un futuro più equo, inclusivo e sostenibile e ritiene propria responsabilità impegnarsi pubblicamente e formalmente in obiettivi e azioni conseguenti.

ECOBUS

Busitalia è impegnata in un progressivo rinnovamento del parco mezzi, con l'obiettivo di sostituire autobus con classi ambientali più basse (Euro 2, 3, 4), più inquinanti, con autobus capaci di offrire i migliori standard in tema di rispetto per l'ambiente.