Collegamento Padova – Treviso in pool con Mobilità di Marca: validità dei titoli di viaggio urbani

Si informa la gentile Clientela che, con l’avvio del nuovo Contratto di Servizio tra la Provincia di Padova, il Comune di Padova e Busitalia Veneto, a partire dal 13 settembre 2021 sul collegamento in pool Padova - Treviso, nella tratta Vigonza – Padova (dalla fermata Vigonza Confini alla fermata dell’autostazione), sono in vigore esclusivamente i titoli di viaggio TU2 del sistema tariffario urbano di Padova.
Per spostamenti interni al Comune di Padova (Zona Arancio) sono in vigore invece i titoli di viaggio urbani TU1.

I biglietti cartacei (TU2 o TU1) devono essere obliterati nelle apposite validatrici presenti a bordo degli autobus di Busitalia Veneto. Sugli autobus di Mobilità di Marca, invece, non sarà possibile obliterare il biglietto cartaceo sulle validatrici elettroniche presenti a bordo ed in questo caso i clienti dovranno vidimare manualmente il biglietto riportando a penna e in modo leggibile nello spazio di convalida la data (gg/mm/aa) e l’ora di salita a bordo. Tali biglietti sono validi entro il periodo di validità anche per l’utilizzo di altre corse all’interno della zona di riferimento.

I biglietti della linea in pool acquistati prima del 13 settembre potranno essere utilizzati fino al 12 dicembre 2021, mentre gli abbonamenti acquistati prima del 13 settembre saranno validi fino alla scadenza indicata sugli stessi.
Per i residenti di Vigonza non sarà più necessario il tagliando di integrazione funzionale (€ 2,50 mensile) per l’uso indifferenziato delle corse MOM con abbonamento Busitalia e viceversa.

Con pari decorrenza, nella tratta Quinto – Treviso (dalla fermata Quinto Posta alla fermata dell’autostazione) saranno ritenuti validi i titoli della rete urbana di Treviso emessi da Mobilità di Marca, ad eccezione dei biglietti multicorsa o carnet materializzati.
Si precisa che gli abbonamenti extraurbani MOM con origine o destinazione Treviso (es. Conegliano – Treviso autostazione) sono sempre integrati con il servizio urbano di Treviso e quindi sono validi anche sulla tratta Treviso – Quinto.
Per i dettagli di utilizzo dei titoli MOM si rimanda al rispettivo sito.

Per gli spostamenti sulla linea in pool con origine o destinazione al di fuori delle tratte indicate vale la disciplina previgente.

 

OdS n. 388 del 14.09.2021