Si comunica che la campagna di rimborso degli abbonamenti non utilizzati a causa dell’emergenza COVID-19, avviata dal 01/09/2020, di cui alla legge 77 del 17/07/2020 art. 215, si è conclusa il 30/11/2020.

Il form online, unico canale per la presentazione delle richieste di rimborso, non è più attivo e dunque non è più possibile presentare nuove richieste.

Per quanto concerne le richieste inserite entro il 30/11/2020, si ricorda che il Voucher COVID-19 è spendibile entro un anno dalla sua emissione per l’acquisto di abbonamenti Busitalia*, nei termini di cui al regolamento di seguito esposti.

*Nel caso in cui l’avente diritto in possesso di Voucher COVID-19 non abbia necessità di acquistare un nuovo abbonamento, l'avente diritto può inoltrare specifica richiesta a umbria@fsbusitalia.it per l'utilizzo del Voucher COVID-19 a favore di un familiare appartenente allo stesso nucleo, oppure per l’acquisto di titoli di viaggio prevalorizzati (es. biglietti e/o carnet).

Avvisi su RIMBORSI COVID-19 e ABBONAMENTI

24 settembre 2020 News
Voucher COVID-19 e abbonamenti scolastici rateizzati

Il voucher potrà essere utilizzato in occasione del pagamento della 1^ rata

01 settembre 2020 News
Detrazioni fiscali abbonamenti

Per poter usufruire delle detrazioni fiscali sugli abbonamenti, è necessario che il pagamento avvenga con modalità di pagamento tracciabili

01 settembre 2020 News
Rimborsi COVID-19 | Domande e risposte

Tutte le informazioni sui rimborsi degli abbonamenti per l'emergenza COVID-19

01 settembre 2020 News
Rimborsi COVID-19

Il rimborso spetta alle persone fisiche titolari di abbonamento mensile, trimestrale e annuale Busitalia che non abbiano potuto utilizzare i servizi di trasporto pubblico a seguito delle restrizioni della mobilità nel periodo del lockdown.

Link utili