Scopri i capolavori in ceramica della tradizione di Vietri sul Mare e raggiungi la cittadina con il servizio extraurbano di Busitalia Campania.

Cosa vedere a Vietri sul Mare

L’inizio della produzione della ceramica artistica di Vietri sul Mare, con le sue splendide decorazioni e colori, risale al 15° secolo e, da quel momento, ha permeato la vita e l’architettura della città.

Per scoprire al meglio la storia di questa tradizione, il Museo provinciale della Ceramica, all’interno di Villa Guariglia, è il luogo ideale. Nel museo è possibile ammirare la vastità e l’evoluzione della produzione di questo materiale, dagli oggetti religiosi alle stoviglie di uso quotidiano, fino ad arrivare al “periodo tedesco”, dove artisti stranieri, per lo più provenienti dalla Germania, rivoluzionarono il repertorio locale delle decorazioni, tra gli anni Venti e Trenta del secolo scorso. Un esempio di quanto si può creare con queste ceramiche è possibile ammirarlo nella Villa Comunale: il parco, a picco sul mare del Cilento, racchiude numerosi installazioni, tutte decorate con con ceramiche della zona.

Tornando nel centro storico di Vietri sul Mare, merita una visita anche la chiesa di San Giovanni Battista, che con la sua cupola interamente decorata di maioliche decorate, domina la cittadina e la costa antistante.

   

Come raggiungere Vietri sul Mare

Busitalia Campania, tramite il servizio extraurbano, permette di raggiungere facilmente Vietri sul Mare dal centro di Salerno con la linea 1. La fermata consigliata è quella di "Vietri Piazza".

Per poter girare in città è inoltre disponibile il servizio urbano, svolto sempre da Busitalia Campania.