FS NEWS >

Segnalazioni, osservazioni e reclami

La nostra Società considera fondamentali le indicazioni, i suggerimenti, le osservazioni che provengono dalla clientela in merito ai servizi offerti.
Le valutazioni dei Clienti sui diversi aspetti del servizio rappresentano uno degli strumenti principali di misurazione delle performance aziendali.
Busitalia - Sita Nord gestisce le segnalazioni ed i reclami provenienti dalla clientela grazie ad un'apposita procedura e con uffici dedicati, fornendo ai clienti opportuna risposta nei tempi stabiliti.

Gli indirizzi e mail attivi per l'inoltro delle segnalazioni sono: 

Per i servizi in VENETO:
clienti.padova@fsbusitaliaveneto.it
clienti.rovigo@fsbusitaliaveneto.it

Per i servizi in TOSCANA: 
clienti.firenze@fsbusitalia.it
clienti.sansepolcro@fsbusitalia.it

Per i servizi in UMBRIA: 
clienti.perugia@fsbusitalia.it
clienti.terni@fsbusitalia.it

La segnalazione via e mail dovrà essere inoltrata specificando nell'OGGETTO della e mail "RECLAMO/SEGNALAZIONE".
In alternativa, è disponibile il form Voce del Cliente, da compilare riportando i dati sul viaggio ed il motivo della segnalazione.

Autobus
Ai sensi dell’art. 28, paragrafo 3 del Regolamento UE n. 181/2011 e dell’art. 3, comma 5 del D. Lgs. 4 novembre 2014, n. 169, si precisa che, ogni passeggero, dopo aver presentato un reclamo al vettore, trascorsi novanta giorni dalla presentazione, può presentare reclamo all’Autorità di Regolazione dei Trasporti per presunte infrazioni al regolamento con le modalità stabilite dalla medesima Autorità.

Treno
Ai sensi dell’art. 30, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 1371/2007 e dell’art. 4, comma 4 del D. Lgs. 17 aprile 2014, n. 70, si precisa che, ogni passeggero, dopo aver presentato un reclamo al vettore, trascorsi trenta giorni dalla presentazione, può presentare reclamo all’Autorità di Regolazione dei Trasporti per presunte infrazioni al regolamento con le modalità stabilite dalla medesima Autorità.

Per i servizi di competenza regionale e locale, i reclami possono essere inoltrati anche alla competente struttura regionale (per la Regione Umbria: “Ambito di coordinamento: territorio, infrastruttura e mobilità” – Piazza Partigiani 1 – 06121, Perugia).

Nave

Ai sensi dell’art. 24, paragrafo 2 del Regolamento UE n. 1177/2010 e dell’art. 3, comma 5 del D. Lgs. 29 luglio 2015, n. 129, si precisa che, ogni passeggero, dopo aver presentato un reclamo al vettore, trascorsi sessanta giorni dalla presentazione, può presentare reclamo all’Autorità di Regolazione dei Trasporti per presunte infrazioni al regolamento con le modalità stabilite dalla medesima Autorità.

Sintesi diritti dei viaggiatori

Busitalia - Sita Nord S.r.l. - Direzione Amministrativa: Firenze - Viale dei Mille 115 - 50131