A A A

Utilizza i servizi di Busitalia Veneto per visitare il centro di Padova. Grazie alla linea del tram raggiungi i principali monumenti in meno di 15 minuti di tragitto.

La città di Padova ha molto da offrire ai propri visitatori: monumenti, scorci caratteristici e storia da scoprire. Grazie alla linea di tram che la attraversa (gestita da Busitalia Veneto) è possibile visitare i più importanti monumenti della città. Il percorso, che parte dalla Stazione FS, dura in tutto meno di un quarto d'ora.

Prendendo il tram in direzione Sud - Guizza e scendendo alla fermata GARIBALDI EREMITANI, è possibile raggiungere con un breve tragitto a piedi la Cappella degli Scrovegni, (che al suo interno ospita uno dei cicli di affreschi più famosi realizzati dal pittore medioevale Giotto), il complesso comprendente la Chiesa degli Eremitani e i Musei Civici, che al loro interno ospitano importanti testimonianze della storia passata di Padova.
Proseguendo, dalla fermata PONTI ROMANI è possibile raggiungere il cuore pulsante della città. In particolare l'antico Caffè Pedrocchi, celebre ritrovo di letterati e professori universitari, il Palazzo del Bo, sede di una delle prime Università, al cui interno ospita la cattedra dalla quale insegnava Galileo Galilei e il primo teatro anatomico, e il Palazzo della Ragione, con il suo grandioso ciclo di affreschi e il suo complesso di botteghe tipiche, nelle vicine piazze delle Erbe e della Frutta.
La celebre Basilica della città, dedicata a Sant'Antonio, e l'Orto Botanico, il più antico al mondo e Patrimonio UNESCO, sono entrambi a pochi passi di distanza dalla fermata SANTO. La celebre piazza di Prato della Valle, e l'annesso complesso religioso di Santa Giustina, si trovano appena scesi dalla fermata omonima PRATO. Infine, proseguendo lungo la linea fino alla fermata SANTA CROCE, è possibile trovare il Santuario di San Leopoldo Mandić, meta di molti pellegrinaggi.