A A A

Scopri la linea che dal 15 Dicembre collega la Stazione FS di Assisi al centro città e alla basilica di San Francesco

Dal 15 Dicembre 2019 è attivo Assisi Link, il servizio treno + bus di Trenitalia e Busitalia che collega il centro di Assisi con tutta l'Italia. Il servizio bus, in partenza dall'uscita della stazione FS di Assisi, conduce al centro storico della cittadina in circa 10 minuti, con corse in combinazione con i servizi ferroviari da e per Assisi.

Grazie agli oltre 40 treni regionali e di lunga percorrenza che servono quotidianamente Assisi, puoi arrivare con facilità dai capoluoghi delle Regioni limitrofe - Roma, Firenze, Ancona - oltre che muoverti alla scoperta delle altre splendide destinazioni dell'Umbria, come Spoleto, Orvieto, Perugia e il lago Trasimeno.

Tutti i servizi bus e treno sono equipaggiati con posti dedicati per le persone a ridotta mobilità.

I biglietti per Assisi Link sono acquistabili in un’unica soluzione: on line sul sito web trenitalia.com o sull’App Trenitalia, ma anche alle emettitrici self-service, presso le biglietterie di stazione e i punti vendita autorizzati.

 

Orari

Il bus Assisi Link è attivo tutti i giorni della settimana, con servizi in partenza ogni 30 minuti circa nel corso dell'intera giornata.

Percorso Cadenza
V. Ermini - Stazione FS - S. Francesco d'Assisi - P. Matteotti FERIALE FESTIVO
P. Matteotti - S. Francesco d'Assisi - Stazione FS - P. Garibaldi - V. Ermini FERIALE FESTIVO

 

Tariffe

Grazie al servizio bus + treno, cresce la convenienza di muoversi tra il centro di Assisi e le principali località dell'Umbria. Ad esempio:

  • Foligno a partire da € 3,60
  • Perugia a partire da € 4,00
  • Spoleto a partire da € 5,55
  • Passignano sul Trasimeno a partire da € 6,30
  • Orvieto a partire da € 10,30

È inoltre disponibile lo speciale biglietto integrato Umbria.GO, che dà libero accesso a tutti i mezzi di trasporto pubblico locale in Umbria, dai treni ai bus urbani ed extraurbani, dal Minimetrò di Perugia alla funicolare di Orvieto, fino alle motonavi sul Lago Trasimeno.