A A A

Diritti dei viaggiatori

Trasporto con autobus

Il Regolamento UE n. 181/2011 del 16 febbraio 2011 stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus. Ai sensi dell'art. 25 paragrafo 1 e 2 del predetto Regolamento, le informazioni sui diritti dei passeggeri sono pubblicate sul sito internet aziendale, nonché mediante affissione presso le autostazioni del vettore.

Sintesi dei diritti dei passeggeri di autobus

Trasporto ferroviario

Il Regolamento UE n. 137/2007 del 23 ottobre 2007 stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto ferroviario. Ai sensi dell'art. 29 paragrafo 1 e 2 del predetto Regolamento, le informazioni sui diritti e gli obblighi dei passeggeri sono pubblicate sul sito aziendale, nonché mediante affissione a bordo dei treni e presso le stazioni dell'impresa ferroviaria.

Sintesi dei diritti dei passeggeri del trasporto ferroviario

Trasporto vie navigabili

Il Regolamento UE n. 177/2010 del 24 novembre 2010 stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato per vie navigabili. Ai sensi dell'art. 23 paragrafo 1 e 2 del predetto Regolamento, le informazioni sui diritti dei passeggeri sono pubblicate sul sito internet aziendale, nonché mediante affissione a bordo delle navi, nei porti e nei terminali portuali.

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne

 

L'organismo nazionale responsabile dell'applicazione dei suddetti Regolamenti è l'Autorità di Regolazione dei Trasporti - Via Nizza 230, 10126 Torino.