A A A

Dal 12 giugno 2017 il sistema tariffario, integrato ed aziendale, previsto dalla Regione Campania, viene adeguato per i biglietti di corsa singola ed il biglietto orario, in applicazione del Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 75 del 08/05/2017. Restano invariate le tariffe degli abbonamenti. Ecco lo schema tariffario aggiornato, in vigore dal 12 giugno 2017.

BIC U AC

Consente di viaggiare sui servizi urbani Busitalia Campania in uno solo dei seguenti Comuni: Angri, Baronissi, Cava de' Tirreni, Fisciano, Mercato San Severino, Olevano sul Tusciano, Pontecagnano Faiano, Salerno, Sarno, Scafati, Serre, Vietri sul Mare.

BIC SA

Consente di viaggiare sui servizi Busitalia Campania nell'ambito urbano e suburbano di Salerno (Baronissi, Cava de' Tirreni, Fisciano, Pellezzano, Pontecagnano Faiano, Vietri sul Mare) ed è relativo agli spostamenti all'interno dell'area stessa.

BIC AC

Consente spostamenti tra due Comuni sui servizi extraurbani Busitalia Campania. Le classi tariffarie variano in funzione del Comune di origine e destinazione dello spostamento da effettuare.

BIC NA

Consente spostamenti sui servizi extraurbani Busitalia Campania da un Comune verso Napoli e viceversa. Le classi tariffarie variano in funzione del Comune di origine e destinazione dello spostamento da effettuare.

Corsa SINGOLA

Il titolo di corsa singola vale per una sola corsa su un solo mezzo Busitalia Campania. Pertanto, se lo spostamento da effettuare richiede l'utilizzo di più di un mezzo Busitalia Campania, è necessario acquistare un titolo per ogni mezzo utilizzato. Ogni titolo dovrà essere idoneo alla tratta da percorrere.

Biglietto GIORNALIERO

Con questo titolo, l'utente può effettuare un numero illimitato di spostamenti sui servizi esercitati da Busitalia Campania, nell'ambito della validità temporale e/o territoriale prefissata. Tale titolo ha validità fino alle ore 24:00 del giorno di validazione.

Abbonamento 7 GIORNI

Con questo titolo, l'utente può effettuare un numero illimitato di spostamenti sui servizi esercitati da Busitalia Campania, nell'ambito della validità temporale e/o territoriale prefissata. Scade alle ore 24:00 del settimo giorno consecutivo a partire dalla data di prima validazione.

Abbonamento MENSILE

Con questo titolo, l'utente può effettuare un numero illimitato di spostamenti sui servizi esercitati da Busitalia Campania, nell'ambito della validità temporale e/o territoriale prefissata. È utilizzabile per la durata di un mese solare ed è valido fino alle ore 24:00 dell’ultimo giorno del mese solare di riferimento.

Abbonamento ANNUALE 

Con questo titolo, l'utente può effettuare numero illimitato di spostamenti sui servizi esercitati da Busitalia Campania, nell'ambito della validità temporale e/o territoriale prefissata. Ha la validità di 12 mesi solari consecutivi a partire dal primo giorno del mese di validità e fino alle ore 24.00 dell’ultimo giorno dell’ultimo mese di validità. L'abbonamento annuale aziendale è un titolo di viaggio personale, nominativo con foto, su card elettronica, con microchip (la card ha validità di 5 anni), utilizzabile solo sui mezzi e sui servizi Busitalia Campania. Il titolo è valido 12 mesi solari consecutivi e parte sempre dal 1° giorno del mese successivo. Le tipologie di abbonamento annuale previste sono le seguenti:

  • ordinario
  • agevolato ordinario ISEE (per residenti in Campania con ISEE non superiore a € 12.500)
  • agevolato studenti (fino a 26 anni di età)
  • agevolato studenti ISEE (fino a 26 anni di età con ISEE non superiore a € 12.500)
  • agevolato over 65 (per residenti in Campania con ISEE non superiore a € 10.000)

La richiesta per l'abbonamento annuale Busitalia Campania può essere presentata, su apposita modulistica, entro il 20 di ogni mese presso le sedi abilitate UnicoCampania, tra cui la Biglietteria Aziendale sita a Salerno, interno Stazione FS (ingresso atrio laterale sud), con apertura al pubblico: Lunedì - Venerdì 8:00 - 13:00 e 15:00 - 18:00; Sabato 8:00 - 13:00, tel. 089 9847286.

Abbonamento ANNUALE GRATUITO PER STUDENTI della REGIONE CAMPANIA

È ripartita il 9 agosto 2019 la campagna per gli abbonamenti gratuiti studenti Busitalia Campania finanziati dalla Regione Campania. L’agevolazione, cofinanziata con fondi regionali e risorse POR Campania FSE 2014-2020, è diventata “permanente” grazie ad una apposita Legge Regionale che garantirà, anche negli anni a venire, la possibilità agli studenti campani di richiedere l’abbonamento gratuito per il percorso casa - scuola - università.

Questa tipologia di abbonamento è valido esclusivamente per la tratta dal Comune di residenza a quello in cui ha sede l’Istituto - Università e solo nei giorni feriali, con esclusione della domenica e delle festività nazionali; la scadenza di validità per l’anno scolastico 2019/2020 è prevista per il 31/07/2020. Come negli scorsi anni, potranno presentare domanda gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza in Campania;
  • età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti;
  • iscrizione a scuola secondaria di primo e secondo grado (medie e superiori) o università;
  • possesso della certificazione ISEE non superiore a € 35.000.

 

La richiesta per l’abbonamento annuale gratuito studenti Busitalia Campania può essere presentata esclusivamente on-line, nell’apposita sezione del sito del Consorzio UnicoCampania. Per maggiori dettagli visita il sito del Consorzio UnicoCampania e consulta il vademecum informativo.

Le Leggi Regionali n. 16 del 2014 e n. 10 del 2017 introducono diverse modifiche in merito alle sanzioni a carico dei viaggiatori privi di valido titolo di viaggio. Si riepilogano di seguito i punti salienti della nuova legge.

Regole generali

Per viaggiare su qualsiasi mezzo di trasporto pubblico occorre munirsi di un titolo di viaggio, convalidarlo all’inizio dello spostamento, conservarlo fino al termine del viaggio ed esibirlo su richiesta del personale incaricato alle verifiche.

I titolari di abbonamenti elettronici mensili ed annuali devono convalidare il titolo ogni volta che accedono a un mezzo di trasporto pubblico; a coloro che non osservano quest’obbligo, è inflitta una sanzione fissa pari a € 6,00.

Viaggiatori privi di biglietto o abbonamento

In ambito urbano, i viaggiatori trovati sprovvisti di titolo di viaggio incorrono nel pagamento:

  • della tariffa ordinaria di corsa semplice;
  • di una sanzione amministrativa pari a cento volte l’importo del titolo di viaggio di corsa semplice oltre le spese di notificazione.

In ambito extraurbano, i viaggiatori trovati sprovvisti di titolo di viaggio incorrono nel pagamento:

  • della tariffa ordinaria calcolata dal capolinea di partenza per il percorso già effettuato e che, dichiaratamente, il viaggiatore intende ancora effettuare;
  • di una sanzione amministrativa pari a centoventi volte volte la stessa tariffa ordinaria extraurbana di corsa semplice, di valore più basso, prevista dal sistema tariffario regionale, oltre le spese di notificazione.

Se il viaggiatore dimentica l'abbonamento

Tali sanzioni si applicano anche ai viaggiatori titolari di abbonamento che non siano in grado di esibirlo durante il controllo. Se il viaggiatore presenta l’abbonamento entro i successivi cinque giorni, purché il documento risulti regolarizzato prima dell’accertamento della violazione, la sanzione originaria viene ridotta a soli € 6,00. Pertanto, anche nel caso di abbonamento dimenticato ed esibito agli uffici preposti entro i successivi cinque giorni, si applica una sanzione fissa di € 6,00.

Pagamento in misura ridotta

Entro il termine di 60 giorni dalla contestazione immediata o, se questa non vi è stata, dalla relativa notificazione, è ammesso il pagamento in misura ridotta di una somma pari al 50% della sanzione, oltre alle spese del procedimento e la tariffa ordinaria.

Se il pagamento è effettuato entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione, è ammesso il pagamento in misura ridotta di una somma pari al 30% della sanzione, oltre alle spese del procedimento.

Modalità di pagamento

La sanzione può essere pagata:

  • utilizzando il bollettino postale di pagamento allegato al verbale;
  • effettuando un versamento sul c.c.p. n. 1035489440 intestato a BUSITALIA CAMPANIA S.p.A. – Servizio Tesoreria, Via Santi Martiri Salernitani snc (interno Stazione ferroviaria) – 84123 Salerno, indicando nello spazio riservato alla causale il numero e la data del verbale;
  • in contanti presso l’Ufficio Biglietti ed Abbonamenti dell’Azienda (delegato alla riscossione delle sanzioni), ubicato all’interno della Stazione FS di Salerno, nell’atrio laterale sud (adiacente Hotel Bruman) – 84123 Salerno, dal lunedì al venerdì, dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00; il sabato dalle 08.00 alle 13.00. Nel caso di possesso di abbonamento regolarizzato prima della violazione, lo stesso può essere presentato recandosi personalmente presso il predetto ufficio. In tal caso, è possibile pagare direttamente la sanzione fissa di € 6,00.

Privacy

I dati personali relativi al trasgressore riportati sul verbale vengono raccolti e trattati esclusivamente per le finalità per le quali sono stati acquisiti, inerenti le attività di controlleria per la redazione del verbale di accertamento e contestazione ai fini della gestione delle irregolarità di viaggio e secondo il GDPR-Regolamento Europeo n.679/2016 (ai sensi dell’art. 13). Titolare del trattamento è BUSITALIA CAMPANIA S.p.A., rappresentata dall’Amministratore Delegato pro-tempore e contattabile all’indirizzo mail: privacy@fsbusitalia.it,con sede legale in Via Santi Martiri Salernitani snc (interno Stazione ferroviaria) - 84123 Salerno. Contatto del Data Protection Officer (DPO): protezionedati@fsitaliane.it


VUOI CONOSCERE GLI ORARI?
Visita la sezione ORARI E LINEE.

VUOI CONOSCERE DOVE ACQUISTARE I TUOI TITOLI DI VIAGGIO?
Visita la sezione DOVE ACQUISTARE.